home      filo diretto con njara       affinità di coppia  ascendenti zodiacali  emoticon  donazione

 

 

oroscopo giornaliero   oroscopo settimanale  oroscopo mensile  top segni    angeli-demoni o semplicemente..energie

 

 

                                             oroscopo 2016          aria di casa mia(ovvero energie e spiritualità)

               

                                                                                                  consulti

 

 

 

 

njara astrologa nonchè consulente primaria ed unica in italia della psicoastrologia dei colori creativi e personali dell'individuo nonchè di visualizzazione creativa

 

per oroscopi personalizzati..sinastria (oroscopo di coppia)..AUTOGUARIGIONE...oroscopi aziendali...scrittura automatica..oroscopo per i propri figli a partire dal 3° anno di vita..previsioni personali per l'anno che verrà..oroscopo karmico..oroscopo karmico di coppia...analisi comportamentale...un quadro esclusivo di se stessi..oroscopo degli animali e per gli animali...oroscopo apache...per la lettura delle rune..delle foglie del tè..contatti con le energie che stanno vicino a noi...per qualsiasi consulto psicoastrologico mi si contatti  attraverso il mio numero di cellulare.. 333 2922274  .....i miei consulti sono alla portata di tutte le tasche..

 

 

 

 

è attivo un conto corrente per le persone che mi vogliono telefonare dall'estero o dall'italia che non possono usare la postepay  per saperne di più chiamatemi o scrivetemi

 

 

 

 

                                              

                                                                                      il numero per parlare con njara è 333 2922274 è un semplice numero di cellulare TIM

 

     

                     è attivo un altro numero per parlare con njara ed è il numero 324 6852756 è un semplice numero di cellulare WIND

 

           

è attivo un altro numero per parlare con njara ed è il numero 340 8821023 è un semplice numero di cellulare VODAFONE

 

                                                                                                   

 

                                        

 

 

    ...se volessimo dire..se volessimo fare..interpreteremo questo oroscopo come un oroscopo qualunque..uno di quelli che si possono trovare sui giornaletti..o su varie riviste che parlano di oroscopi ma non solo..ma siccome  io non mi sento una qualunque e chi mi segue ormai lo sa questo sarà un oroscopo speciale..come tutti i miei oroscopi  naturalmente..uno di quegli oroscopi che non troverai mai sulle riviste che parlano di gossip..di bellezza e tanto altro..ma un oroscopo che parla al cuore...allo spirito della persona stessa..

perchè oroscopo teenager??? semplice perchè questo è un oroscopo per le ragazze ed i ragazzi..un oroscopo dalla mente giovane e forse ancora non provata da tutti i vari spirituals che ti inietta ogni giorno la società solo ed esclusivamente per un proprio tornaconto personale..

qui ci saranno i nostri figli..i vostri figli..i loro figli..qui si parlerà di persone in crescita ma non solo..quindi mie care ragazze e ragazzi cominciate a dire ai vostri genitori che njara vuole che i loro cuori diventino giovani con voi..che le loro energie cerchino di ricordarsi i momenti in cui sono stati e si sono sentiti giovani..la loro adolescenza..i loro pensieri..e chi più ne ha più ne metta..ed ora senza ancora tante parole andiamo ad iniziare...

 

tenete conto che questo non è ne un oroscopo giornaliero..ne settimanale..ne mensile..ne annuale..quelli che già inserisco valgono anche per i teenager checchè se ne possa pensare..questa è  una descrizione di..gioventù..ma non bruciata eh!!!

           forse solo un po' addormentata..forse però..

 

siamo nell'era dei computer..dei cellulari..dei giochi online e meno...degli iphone..degli iphad...cerchiamo di non avvolgerli con tutto questo cosiddetto progresso..cerchiamo di insegnare loro ad usare la fantasia e la creatività...e non cose già programmate o solo perchè ormai ce l'hanno tutti..e non ci nascondiamo dietro il dire che se non ce l'hanno poi si sentono diversi dai compagni o dalle compagne...facciamo capire loro che la diversità non è un reato..ma spesso è qualcosa di talmente bello che ci protegge..

 

e tenete conto di un'altra cosa..che questo oroscopo è per i ragazzi e ragazze dagli 11 anni sino ai 19 anni...quindi che non venisse in mente ai minorenni di chiamarmi perchè tanto non risponderei a nessuna loro domanda..ci sono già troppe menti bacate che lo fanno..ma a me non piace essere una mente bacata che si insinua in altre menti oltretutto cosi giovani tanto per specularci sopra..se poi i genitori invece volessero chiamarmi questo è un altro discorso...almeno loro sono maggiorenni...e a volte purtroppo solo per l'anagrafe...

 

                                                                                                     

 

 

ARIETE...

dovrei raccontare una storia...una favola

forse per farmi intendere meglio da menti giovani

ma non siamo più nell'era delle favole..ma siamo

nell'era dei computer..dei cellulari..degli iphad degli iphone

e chi più ne ha più ne metta..

si iniziano a dare tutte queste cose in mano a degli adolescenti

sin dalla più tenera età tanto per accontentarli

tanto per tenerli buoni

tanto per far si che non rompano le @@ ai cosiddetti adulti..

ma...parliamo dell'ariete giovane o teen-ager come lo chiamo io..

l'ariete solitamente nasce in una famiglia povera di spirito

e di considerazione per i membri che la costituiscono questa famiglia

ed i figli crescono un po' allo sbando e sopratutto da soli

con i loro pensieri che spesso non esprimono sia per un fatto caratteriale

che per un modo che i genitori hanno di porgersi loro.

l'ariete in se possiede molti talenti e molti modi di farsi amare

chiede amore sin dall'inizio..lo chiede con un gesto

lo chiede strabuzzando gli occhi

lo chiede con il suo silenzio e con le sue parole che si incespicano nella sua lingua

tanto è timido e timoroso di non sentirsi rispondere in modo adeguato.

parlare ad un teen-ager ariete non è sempre cosi facile...

bisogna capirlo..comprenderlo..rispettare i suoi momenti di silenzio ma anche di parole..

e le femminucce dell'ariete sono diverse dai maschietti sempre dell'ariete

in che modo sono diversi questi due mondi cosi apparentemente simili ma cosi tanto diversi??

dal modo in cui vengono cresciuti..dal modo in cui vengono a contatto con la famiglia e con il mondo

esterno di conseguenza..

l'ariete preferisce scuole di intelletto che parlano di filosofia e di scienze varie..

sono molto portati per questi due mondi..sono portati anche per le arti ma sopratutto

sono portati per il mondo che parla al loro cuore di amore e di sentimenti vari..

bisogna spronarli in tal senso...ma bisogna far capire loro la diversità delle persone

perchè questo è importante per un ariete che raramente da adulto accetta le cosiddette "diversità"..

è ironico l'ariete giovane..peccato che spesso strada facendo perde questa sua peculiarità..è proprio un peccato

davvero molto grande..perchè è un loro colore che appartiene di diritto loro sin dal momento della culla.

le femmine ariete prediligono le scienze all'amore..le femmine dell'ariete prediligono scrivere canzoni

e farne un arte oltre che un mestiere

mentre i maschi prediligono il mondo filosofico perchè a loro piace interpretare il mondo degli altri

non togliete loro questa possibilità e date loro il modo e la maniera di scegliere ciò che vogliono e pensano

che sia la loro strada futura..e mi raccomando non riempiteli di sciocchezze..lasciate che sbattino la testa contro il muro

se occorre..tanto l'ariete finchè non ci cozza non si rende conto se fa o no degli errori...ma sopratutto lasciate che si fidi di voi

non raccontate mai ad un ariete delle bugie nemmeno se pensate che sia per il loro bene

perchè se solo le scopre prima che si fidi di nuovo di voi ne passerà di acqua sotto i ponti..

e poi diciamocelo chiaro...le bugie non esistono ne bianche ne nere..sono  bugie e basta.

 

 

TORO..

eeee come è diverso il toro dall'ariete..

l'ariete non ama le bugie..purtroppo il toro da giovane invece

preferisce un'illusione alla verità

per poi starci male quando la scopre

per poi stentare a fidarsi delle persone..

il toro ama avere e possedere ecco perchè consiglio ai genitori

di non fare tante di quelle cose di cui ho parlato sopra per l'ariete..

lasciatelo sognare..lasciatelo dipingere le sue pareti come meglio crede

lasciate che il mondo favolistico di cui si circonda gli entri nel cuore e magari

lo ripulisca un po' da tutte quelle scorie di cui è provvisto sin dalla nascita.

il toro solitamente ha una famiglia che disprezza il mondo dei più

almeno a parole perchè poi a fatti questa stessa famiglia si comporta in modo

totalmente diverso da ciò che dice mettendo in seria confusione la mente del

nostro teen-ager.

il toro è portato per le arti in genere..ama molto il mondo della bellezza e della moda

e se ne può fare un mestiere oltre che una passione sarà la persona più felice del mondo

e tutto intorno a se compreso lui ovviamente ne beneficerà di questo..

non è facile andare d'accordo con un toro ne che sia giovane

ne che sia adulto..è sempre maledettamente serio e serioso..ma è un suo modo

non ne facciamo un dramma e sopratutto non facciamogli pesare questo suo modo d'essere

se non vogliamo trovare un toro infelice che produrrà inevitabilmente infelicità intorno a se.

 

 

GEMELLI...

ed ecco un segno tosto sfuggente e costrittivo su se stesso e sugli altri..

ora scatenerò le ire dei gemelli...anche quelli più giovani..ma alla fine

chi se ne importa...faccino e pensino ciò che vogliono

perchè tanto questa è la loro inevitabile natura...da sempre sin da bambini

loro vogliono attenzione..la  pretendono..la rincorrono

e se non la ottengono si scatenano tutti gli astri del cielo..

se ne rimangono muti..ti guardano come se volessero strapparti i capelli

poi però sanno fare un passo indietro e diventano dei piagnucolosi

per suscitare pena e tenerezza..

ahhhh...miei cari gemellini mi fate venire il nervoso

perchè di possibilità e di talenti il gemelli ne ha cosi tanti da perdercisi

ma lui deve sempre avere la certezza di riuscire ancora prima di muovere un passo

un qualsiasi passo..

e ti succhiano tutte le energie del mondo finchè chi ha accanto non lo ascolta e non

gli da le risposte che lui VUOLE AVERE.

non lo contrariate...lasciatelo perdere quando fa cosi...anzi allontanatevi da lui

e lasciate che se la sbrighi da solo è l'unico metodo per farli crescere

in modo sano e costruttivo per loro e per dare maggiore libertà d'azione a voi

che gli siete genitori...

anche se debbo dire onestamente che sovente il gemelli nasce in famiglie che

pur di non sentirlo frignare gli spianano la strada all'inverosimile

e parlo della figura genitoriale femminile

mentre la figura genitoriale maschile è quella che lo sovrasta e spesso lo tratta

da..ehm...lasciatemi passare la parola..si insomma da imbecille

lui non sa fare nulla..lui non è mai all'altezza di nulla

lui lui ed ancora lui ed il  povero gemelli si destabilizza e non poco..

se è un gemelli maschio il padre sarà portato a venerarlo ma sin quando e solo farà quel che dice lui

se è un gemelli femmina....mamma mia...povera femmina che stradaccia dovrà percorrere

pur di strappare un cenno di approvazione da parte del suo genitore maschile..

ma questa ricerca di approvazione..è proprio necessaria da coltivare??

bhè per lui si di sicuro..ci nasce con questa indole..ma se questa indole non viene smorzata da chi

gli è genitore lui la ricercherà sempre e comunque sopratutto da parte del mondo degli uomini

sia che sia maschio o femmina.

potrei continuare all'infinito..ma per il momento mi fermo qui..o farei la parte di uno dei genitori

di questo segno cosi antico..cosi vorace e verace nell'insieme...basta però che ad un certo punto

della sua strada capisca davvero chi è e chi vuole essere.

il gemelli è portato per tutto ciò che riguarda il passato ed il futuro...è un avanguardista

e se lasciato libero di essere ciò che è il gemelli può essere un bravo medico

un bravo pilota un bravo autodidatta che se ne intende di tutto un po'...

 

 

 

CANCRO..

oh mamma mamma mamma

oh mamma mamma mamma

sai perchè mi batte il corazon??

ho visto un bel muchacho ho visto un bel muchacho

oh mammà innamorato son!!!

ed infatti il cancro è innamorato sin dalla culla...

di chi?? ma di se stesso naturalmente..come narciso...lo avete presente vero??

innamorato della sua immagine..innamorato del suo specchio

innamorato punto e basta..e guai a chi non si innamora di lui

se non volete un cancro squilibrato insicuro aggressivo e coercitivo

miei cari genitori siate pronti a dovervi e sottolineo dovervi innamorare di lui..

ma non lo viziate..siate pronti a dirgli un bel NO se occorre e non lo lasciate

assolutamente in balia di se stesso altrimenti prenderà una brutta strada

una strada che non fa per lui e che lo metterebbe nei guai.

il cancro è portato per la lettura e le arti in genere

è anche un buonissimo scienziato e scopritore anche se gli occorre tempo

per arrivare a tutto questo.

molti sono i cancerini che sono stati candidati ai premi nobel

ma non molti lo hanno vinto..va bhè ci può stare..ma lui aspira a grandi riconoscimenti

e a grandi altezze infatti troviamo parecchi cancerini che si sono dati

all'alpinismo ed ai voli..sia pindarici che meno..

è un sognatore..una persona che sin da bambino si estrania spesso

come se si chiudesse in un mondo tutto suo

dove ci sono amici immaginari e paesaggi pittorici a cui lui da voce.

poi diciamo pure che da grande cambia o può cambiare anche se quel mondo

se lo tiene sempre accanto per immergercisi quando si sente sprovvisto di energia.

solitamente il cancro ha dei genitori che pensano molto per se stessi

e che si combattono fra loro e questo non agevola sicuramente il cammino del nostro amico

un cancro destabilizzato è un cancro infelice che non produrrà certamente

ne premi nobel ne altro ma che rimarrà sempre al palo inseguendo i suoi sogni

praticamente..impossibili.

 

 

 

LEONE...

bhè qui andiamo su un campo minato..

il leone...segno fiero ed altruista sin da bambino o perlomeno quando è bambino lo è

poi cambia..muta..diventa un altro..praticamente egoista ed insensibile al mondo..

perchè questo??

forse perchè fa parte della sua natura..o forse semplicemente perchè lui

vuole attenzione...vuole partecipazione..e vuole sempre e comunque mettere alla prova gli altri

e per altri all'inizio della sua vita intendo i suoi genitori che fanno tra di loro

un tira e molla pazzesco..

uno dice bianco l'altro dice nero

uno dice arancione l'altro non parla per niente ma di nascosto gli fa fare ciò che vuole.

è capriccioso e testardo il nostro amico leone

e lo è da bambino e lo è da grande...

fiero di se stesso e volubile il leone è  portato a grandi scoperte rivoluzionare

sia in campo medico che scientifico solo che poi

viene preso dal senso del potere e non capisce più nulla

di ciò che potrebbe essere umanitario..

insomma questo leone sembra proprio cambiare strada facendo

oppure rimanere lui stesso sin dalla nascita..

ad ogni modo il leone è un novello parsifal sin da subito

crede nei miti..nelle leggende...ed anche nelle favole perchè no..

è suscettibile ai complimenti degli altri e ne vuole sempre di più

sino al parossismo..

non è fortunato solitamente nel matrimonio perchè accecato

dal senso di potere e di denaro non riesce a riconoscere chi ha di fronte..

ma come dicevo è un novello parsifal..

alla ricerca del santo graal...ed il santo graal in fondo è lui stesso

e sin quando non lo troverà qualunque sia il se stesso che lui sente di essere

non sarà mai...felice.

 

 

 

 

 

VERGINE...

denominato comunemente segno di terra dagli astrologi qualunquisti

che non fanno altro che riprodurre ciò che è scritto su libri e libroni

la vergine appare sempre come un modello di virtù..

stakanovista..ordinata...e chi più ne ha più ne metta..

ma la vergine sin dalla culla è tutto meno che ordinata

a lei non piace l'ordine o perlomeno quell'ordine che viene descritto

e che pretendono i suoi genitori da lei..sopratutto la madre..

figura omnipresente nella vita della vergine che appena può parliamoci

chiaro e francamente tenta di liberarsene..

ehi non capiamoci male..non liberarsene in senso obbrobrioso ma liberarsi

da quel cordone ombelicale che la madre vuole avere con lei..

e solitamente la vergine ha una mamma possessiva e gelosa proprio di lei..

eva contro eva come si dice..

tenta di soggiogarla..ma raramente la vergine si lascia condizionare..

fa finta di esserlo per poi appena può svicolare e fare tutto di nascosto..

eh si perchè non ha voglia di discutere la vergine o di far comprendere agli altri

il suo stato..ciò che vuole e desidera..

con la figura maschile genitoriale ha un rapporto a dir poco splendido ma distante..

lo vede come un dio in terra per poi rendersi conto a lungo andare che è solo un essere umano

con tutti i suoi pregi e difetti..

solitamente silenzioso e poco presente persino a se stesso il padre della vergine

ha un rapporto strano con lei...ma per lei intendo anche la vergine di sesso maschile sia chiaro questo

con il figlio maschio(vergine) solitamente il padre ha un rapporto chiamiamolo anche morboso

vuole e pretende che lui faccia ciò che lui padre desidera..altrimenti diventa freddo e distante con il proprio figlio..

ma come dicevo invece con la figlia femmina il padre è tenero e premuroso..anche troppo

ma sempre freddo e distante...alterna questi occhioni che spesso si fanno lucidi verso la propria figlia

a sorrisi praticamente inavvicinabili e quasi di rinnego.

bhè insomma non ha vita facile la vergine sin da piccola...per poi riprendersi però intorno

ai 13-14 anni..quando come se cambiasse pelle diventa praticamente un'altra persona...

vivace..solare...compagnona/e e leader...

bel cambiamento eh....

la vergine è portata per la scrittura..poco per la lettura in cui si immerge solo e quando ne ha voglia lei

cosi come fa tutte le cose della sua vita solo quando ne ha voglia lei...

spesso la vergine è destinata ad un matrimonio svantaggioso e pesante..spesso la vergine si accompagna

più di una volta nella sua vita e solo in tarda età trova la persona giusta per lei..quando la trova s'intende..

ad ogni modo per costruire un buon rapporto con la vergine si dovrebbe essere meno socialmente impegnati

e più costruttivi intorno a lei..lasciarla libera anche di sbagliare ma starle accanto anche quando sbaglia.

destinata al successo ed alle belle arti la vergine solitamente compie il suo successo in età matura.

 

 

 

BILANCIA...

si dice che la bilancia parli con il pensiero più che con lo sguardo

bhè si dice anche da miliardi di anni e di invecchiamento

che la bilancia sia un segno d'aria quindi di  pensiero...

uhm..mumble mumble mumble...e se io vi dicessi che alla bilancia

piace far di tutto meno che pensare voi che mi direste??

che sono ubriaca??

che sono pazza??

che che ed ancora che..

ecco accidenti la bilancia spesso e volentieri punta il ditino..verso chi non la pensa come lei

e per "pensa" non intendo il pensiero..ma quanto lei afferma dice e mostra al mondo intero..

si annoia facilmente la bilancia sin da piccola...(maschi e femmine intendo)

sbadiglia spesso e spesso guarda le persone in una maniera che solo lei comprende..

le valuta..le soppesa..e poi si fa dei giudizi che non dice a nessuno..

bel tipino non c'è che dire..e pensare che viene da tutti descritta come un qualcosa di etereo

e di irraggiungibile..

ma quando mai dico io..ma quando mai..

non c'è segno che si fa avvicinare più di quello che si pensi della bilancia..

a lei piace chiacchierare...mostrarsi..interessarsi di gossip ma questo lo farà da grande e non da piccina

da piccina si interessa di moda...sia maschi che femmine..

ma quando è il maschietto bilancia a farlo che dio ci aiuti perchè...

bhè il perchè è semplice...i genitori per quanto si dichiarano avanti con le idee non lo saranno mai...

e quindi...si sa di moda in fondo chi si interessa??

per caso un maschietto?? no no meglio regalargli chiodi martello e magari soldati in tenuta da..ops non mi viene

il nome ma chi se importa...a voi della bilancia importa??

si o forse no perchè sovente la bilancia si perde nei discorsi e non ricorda più i termini esatti

quei termini che la società vuole s'intende.

sovente la bilancia nasce in famiglie dove i genitori sono presi da loro stessi..

oh però sti genitori di qualunque segno sono quasi tutti uguali..ma a che segno apparterranno queste persone tutte uguali??

brrrr solo il pensiero di queste similitudini mi fa venire i brividi..ma andiamo avanti..

anche perchè alla bilancia piace che si parli di lei...

dotata di un talento non comune che comunque uscirà in età adulta e raramente prima

la bilancia prima di fare davvero ciò per cui è nata dovrà incocciare in molte esperienze

di vita e di lavoro che non le appartengono

le lingue non le piacciono anche se ci si impegna tanto...cosi come non le piace la moda..si quella qualunquista intendo

a lei piace l'estro e l'estrosità quindi consiglio ai genitori di una bilancia di non frenare la sua fantastica estrosità...

sono stata chiara?? sopratutto per quei genitori che hanno un figlio maschio che appartiene a questo segno.

la bilancia vuole avere sempre ragione...la bilancia ama le grandi città sopratutto estere

la bilancia ama avere un'attività tutta sua.

si innamora presto e si innamora tante volte...

e sopratutto si innamora sempre o quasi di tipini sbagliati prima di incocciare nella persona giusta.

viva la bilancia...eeee lo debbo dire altrimenti poi lei si offende..ma perchè

non lo sapevate che è permalosa??

bene ora lo sapete.

 

 

 

SCORPIONE..

dove sta la realtà?? dove sta l'illusione??

e la magia dove sta???

e e ed ancora è...dove sta??

ma quante domande si pone uno scorpione sin dalla più tenera età??

tante..troppe...e sono proprio i suoi genitori a dover limare questa testolina

che si pone troppe domande sia per curiosità che per ambizione..

il tipo scorpione è portato per le arti per le scienze e chi più ne ha più ne metta

è un tipo equilibrato checchè se ne dica

e non è un tipo profondo checchè ne dicano gli astrologi di tutti i giorni..

lui ama la superfice..ama essere in superfice..

non gli date da scavare perchè lo renderete infelice..ecco perchè dico ai genitori

di uno scorpione di tenere a freno le sue domande facendogli comprendere che a questo mondo

non ci si deve porre miliardi di domande ne cercare o sopratutto pretendere risposte

perchè ognuno ha il suo pensiero e la sua indole

perchè ognuno è diverso da se e dagli altri e questa diversità che appartiene di diritto

allo scorpione lo renderà celebre anche se in tarda età..

spesso lo scorpione tende ad essere sopravvalutato proprio per la sua curiosità anche se muta

e questo però non lo rende ne lo renderà una persona felice ma solo

piena di se stesso e pieno di presunzione..

infatti molti scorpioni guarderanno il mondo dall'alto in basso proprio a causa della sopravvalutazione

vissuta in famiglia..

una famiglia distratta ma non coercitiva..

una famiglia in cui la madre ha sempre qualcosa da fare che badare a lui

ed in cui il padre avrà qualcosa da ridire su questo figlio o figlia che dir si voglia..

e spesso quindi troviamo uno scorpione che si confronta con il genitoriale

che si pone miliardi di domande

che si sente un super eroe etc etc etc...

portato alle arti alle scoperte ma anche al dolce far niente lo scorpione sarà sempre

un tipo fantasioso su cui contare...perchè l'unicità appartiene a questo segno

peccato che le persone anche se nascono in questo segno non appartengano a lui.

 

 

SAGITTARIO...

sono semplici i suoi pensieri...lo sono sin da bambino

lo sono punto e basta..poi però ad un certo punto questi

pensieri cambiano...diventano profondi..diventano importanti

diventano parte integrante di un segno che non ama proprio pensare...

come mai accade questo e questo accade all'incirca verso gli 8-9 anni

quando l'età di uno sviluppo forse precoce prende strada e forma intorno e dentro di lui

per lui intendo il sagittario e penso che si sia capito

anche se il sagittario stesso sovente non si capisce e nemmeno tenta di farlo

è la sua natura..una natura che nasce altruista e silenziosa

una natura che però anch'essa cambia più o meno

nella fascia di età che ho citato sopra..

è sbilanciato in quel lasso di tempo il nostro amico per poi esserlo ancora di più

verso i 13-14 anni quando la sua realtà prende forma..

lui è un tipo libero..un tipo che non ama legami

ma a cui piace avere legami anche se di breve durata..quindi facciamo attenzione

e non veicolarlo a legami duraturi se non vogliamo trovare un sagittario

fragile...insicuro..e subdolo.

noi lo vogliamo felice vero??

questa è una domanda che rivolgo ai genitori di tale segno ed anche ai compagni più

o meno attuali che ha in questo momento..

ma come ho detto questo è un oroscopo per teen-ager non per adulti

che si sono dimenticati la loro infanzia e di come giocavano e si divertivano.

ed al sagittario piace fare dispetti..mettere alla prova..e divertirsi anche con un pezzetto di legno

poi ma solo poi diventa complicato..e questo anche per via dei suoi genitori.

azzo io non voglio dare colpe a destra e a manca..sono genitore anche io e sono stanca

di pensare e di sentirmi rivolgere colpe che non mi sento di avere..

tutti sbagliamo..sopratutto quando diventiamo...TROPPO ADULTI.

solitamente il sagittario nasce in famiglie di stampo antico dove la genitrice è donna

a tutti gli effetti e comanda anche se fa finta di non comandare..

mentre il genitore maschile è quello che all'apparenza comanda ma che in realtà

non comanda proprio nulla...

ahhh che strani effetti produce la natura umana quando vuole esercitare un potere

per sovrastare gli altri..

il sagittario è un tipo precoce..abbastanza sostanzioso ed intuitivo per poi crescere ed aver

timore di questa sua intuitività...la lascia un po' da parte sopratutto in campo sentimentale

dove esercita il ruolo di conquistatore(trice)

come ho detto non gli piace avere legami duraturi perchè dopo un po' si sente preso in trappola

e scappa anche se voi lo vedete sempre li...quindi diamo una mano a questo segno

a rimanere quello per cui è nato..

libero..audace..fortunato quel tanto che basta per essere a volte anche un eroe sul lavoro

perchè in fondo quello che a lui interessa maggiormente è proprio il mondo del suo lavoro

anche se ha un timore innato di gettarsi e creare qualcosa che vada oltre le sue ambizioni che sono tante..

lui vuole sicurezza..certezza ed amore...ma lo vuole da lontano..non stare appiccicati al sagittario

se non lo volete vedere infelice.

portato per la natura umana lui è e sarebbe un buon medico dell'anima se solo gli piacesse fare questo mestiere

ma lui non ama avere responsabilità quindi si piega spesso ad un lavoro considerato più sicuro....si insomma di quelli

del tipo "lavori statali"

è portato anche per le scienze marine e le scienze che parlano della natura in genere sopratutto montana

è un ottimo alpinista un ottimo fotografo ed anche un ottimo camminatore..

non gli piacciono gli sport in genere anche se ci si butta a capofitto perchè a lui piace piacere..pensate un po' voi.

ora che sapete un po' di più di questo nostro amico..bhè stategli accanto senza soffocarlo ne da piccolo ne da adolescente

ne da adulto..sopratutto da adulto...anche se dubito che un sagittario possa mai divenire...un adulto..ma questo non è sempre

un male..no davvero..non è sempre un male.

 

 

CAPRICORNO...

nasce ricercatore...perchè lui sin dalla culla è sempre alla ricerca

di qualcosa..

può essere un sorriso..può essere un abbraccio

può essere il ciuccio che perde spesso e non ritrova mai

insomma lui nasce ricercatore..ma non di se stesso..

non gli parlate di se stesso perchè strabuzzando gli occhi vi guarderebbe

come se voi foste i pazzi della situazione..e lui non ama la pazzia

non ama la follia non ama niente di ciò che non si vede non si tocca e non si sente..

ecco una sua caratteristica è il SENTIRE..non gli piacciono le persone che urlano

o che parlano ad alta voce

gli piacciono le persone che scandiscono le parole come se fossero libri viventi

insomma al capricorno piace SENTIRE..non ascoltare..ma SENTIRE.

è un sentimentalone..ama circondare tutto e tutti dei suoi sentimenti...ma non delle sue emozioni

che rifugge sin da piccolino.

lui come sente un nodo allo stomaco o alla gola gli prende il panico nel vero senso della parola

e quando al capricorno prende il panico diventa irriconoscibile.

solitamente questo segno nasce da due genitori molto distanti fra di loro.

ognuno dei due fa la sua vita e pensa per se per poi tornare insieme solo nel momento del litigio

ed alzando la voce...

ve l'ho detto che a lui non piace chi alza la voce..non sopporta le voci alte

ma a lui le voci o per meglio dire il suono delle voci piacciono ed anche parecchio..

portato per le arti in genere il capricorno spesso si butta nel sociale

e qui secondo me sbaglia e di grosso...perchè a lui non dovete dare responsabilità

non le ama ma spessissimo ne assume per poi pentirsene e non riuscire a tornare indietro

ed ecco il capricorno infelice...e di capricornini infelici in questo pazzo mondo ne troviamo tanti e poi tanti

sopratutto femmine capricorno a cui la genitrice femminile da molte responsabilità praticamente da subito

per non ricompensarla mai nemmeno con un BRAVA.

va bhè...andiamo avanti...ma avanti dove si chiederebbe un capricorno dall'aria afflitta e sconsolata solo

perchè qualcuno non lo ha ascoltato??

spingete questo segno sin da bambino ad essere ciò che vuole essere..lui è sentimentale ve l'ho detto

ed ama scrivere e sottoscrivere...ma ama moltissimo anche scoprire...ma deve essere da solo vuole fare sempre

tutto da solo..

ecco insegnateli la fiducia..la compagnia..ma forse dovrei insegnarla prima ai suoi genitori o alla società di cui lui fa parte

ma di cui lui spessissimo parte non ne vuole fare.

 

 

ACQUARIO...

è un meraviglioso costruttore di se stesso il nostro amico acquario..

è un meraviglioso costruttore della sua fantastica fantasia che dovrebbe

sempre ed ancora sempre adoperare per essere felice..

ma la sua fantasia viene repressa..accidenti a tutto quanto e questo non si fa

lasciate i vostri figli nel loro mondo fantastico

è la loro natura..è il loro modo di ricaricare le loro batterie energetiche...

nasce spesso in famiglie dove la mamma è sempre con lo strofinaccio in mano

a pulire pulire ed ancora pulire..

tutto in ordine deve essere...le cose pratiche valgono...non la fantasia..e non parlare troppo

perchè ho da fare...

ecco la genitrice donna dell'acquario..

mentre il genitore maschile ha il suo da fare e tiene lontano tutto e tutti dalla sua vita privata

ma si può dico io..si può??

ma che accidenti mettiamo al mondo altre persone se...se non riusciamo ad essere persone per prime noi???

va bhè non andiamo fuori tema anche se l'acquario questa è una domandina

che si pone stesso e a lui non piace porsi domande..

portato per tutto ciò che è fantastico e fantasioso l'acquario saprebbe essere un buon regista

un buon attore ed uno splendido produttore...

gli piacciono i videogiochi e potrebbe divenire qualcuno di importante e famoso

grazie alla sua inventiva creatività proprio su questo campo

quindi non bruciamogli la strada..non lo facciamo diventare ciò che non è

lasciamolo in silenzio se preferisce il silenzio

lasciamolo ai suoi personaggi fantastici non dandogli del pazzo isterico

e non interferiamo troppo nella sua vita perchè a lui piace tanto la libertà

oltre che le lingue di cui è un vero maestro.

evviva l'acquario...se riesce ad essere un vero...ACQUARIO.

 

 

 

 

PESCI....

giudizioso...imperscrutabile...e sempre attento ai particolari

intorno a lui è il nostro amico pesci che si innamora molto presto

della vita..praticamente sin dalla culla

è lo scopo per cui nasce..essere innamorato della vita e di..

no no che avete capito..non delle persone ma della vita in generale

grande poeta

grande scrittore

e grande sceneggiatore il pesci è portato per queste arti che noi cosiddetti adulti

dovremmo incentivare..ma purtroppo come spesso capita

al pesci viene negato tutto ciò per fargli creare invece qualcosa di più sicuro

di più duraturo di più tangibile.

creativo ma non fantasioso il nostro amico pesci getta questa sua peculiarità

anche per tutto ciò che riguarda le sensazioni...anche se non le adopererà sino

all'età adulta..

è un tipo solitario e silenzioso..è una persona corretta che non ama le bugie

ma predilige l'onestà in genere..non lo prendete in giro perchè le illusioni lui le crea

ma non le offre al suo pubblico..

ah perchè è vero non vi ho detto che ama avere un pubblico..visibile od invisibile a lui

importa poco..l'importante è sapere di averlo.

infatti guardate la cameretta di un pesci...poster a gogò..musica a tutto volume ma solo

nelle sue cuffie..perchè è geloso della sua privacy e tanti tanti pupazzetti di ogni genere

per non parlare delle varie cianfrusaglie

e non gli chiedete di mettere in ordine..è il suo pubblico quello..è il suo mondo quello

e se potete donategli la libertà di averlo..

il pesci è un timidone e fin quando non si sente sicuro non si butta con nessuno

ma si prende spesso delle cotte indescrivibili per chi poi poverino lo delude come non  mai..

viaggerà spesso perchè è amante dei viaggi..delle conoscenze e delle cose praticamente

invisibili all'occhio umano..

crescetelo con giudizio mi raccomando...e siate se potete delle persone e non dei genitori

ma delle persone accanto ad una grande persona...IL PESCI.

 

 

 

 

 

 

                       

 

 

 

                                                                                                      Testi e Immagini contenuti nel sito sono di proprietà esclusiva dell'autore. 

E' severamente vietato l'uso e la riproduzione di 

qualsiasi parte ed oggetto del sito.
...alcune immagini o gif di questo sito sono state prelevate dal web..se i legittimi proprietari non 

desiderano che io metta le loro 

immagini o le loro gif mi scriva che io provvederò a toglierle..grazie per ciò che create..

per me sono fonte di gioia..mi auguro però di non 

farvi un torto prelevandole per inserirle accanto alle mie parole.


testi : njara

grafica:njara

 

 

 

Quanto pubblicato è proprietà dell'autore e tutelato dagli articoli 2575, 2576 del Codice Civile e dalle Leggi vigenti che disciplinano la materia.
L'autore di un eventuale plagio o di uso non autorizzato del materiale risponderà personalmente del suo operato all'autorità giudiziaria. 
Essi per tanto sono protetti dalla Legge n. 633/1941 sul diritto d'autore.