home        avanti 

                                              

 

 

                    NOMINIAMO?!???

 

 

PROSA & POESIA DI NOMI..

 

 

                         (date...compleanni..nascite e accadimenti..e tantaltro che ancora non so!!!)

 

 

  Attenzione...  ci tengo a precisare una cosa..le spiegazioni che inserisco nei nomi sono inerenti al nome stesso e solo al nome stesso..

poi va da se che la persona è soggetta  a mille mutamenti..a mille esperienze e non basta certo il nome a far di una persona ciò che è..

prima di tutto ci vuole la persona..e solo la persona è capace di fare di essa ciò che è.

..e voglio aggiungere anche un’altra cosa molto importante..quando nasce un bambino i genitori sovente hanno già preparato il nome secoli prima..si sbaglia a fare cosi..bisogna attendere il momento giusto..e non parlo tanto della nascita..parlo proprio di un momento in cui o il padre o la madre..ma può essere chiunque gli venga in mente un nome da dare al futuro nascituro..e poi genitori e nonni di tutto il mondo..prima di  dare un parere sul nome guardiamo il bimbo sul viso…sulle mani..sulla pelle..poi cerchiamo un nome adatto a tutte le caratteristiche che il nostro cuore vede in questo piccolo essere che è fra le nostre braccia..

 

        sarà questa una pagina un po’ strampalata..un po’ fra le righe..non mi piace scrivere dentro un quadretto..e nemmeno andare diritta su delle righe di quaderno andato a male..mi piace scrivere alla rinfusa e di getto..quindi non aspettatevi di trovare i nomi in ordine alfabetico..ci saranno i nomi questo si..ma nomi che mi verranno in mente..alla rinfusa ..nomi che mi sono stati scritti da voi..ci saranno anche le date..insomma ci sarà tanto e ancora di quel tanto che per voi sarà possibile solo scoprirlo strada facendo..

 

....ho aggiunto un'altra pagina di nomi di date...cliccate su AVANTI..qui sopra..ed entrerete su...un altro giro di giostra..

 

                                                                                             

                                                                  

 

 

Edoardo…si dice che il nome Edoardo provenga dall’antica grecia..quando il sole e la luna facevano capolino intorno al sommo capo dorato di giove...

Edoardo è un nome nobile..antico come può esserlo soltanto la persona che lo indossa..ma per antico non intendo vecchio sia chiaro..anche un mobile può 

essere antico ed è molto pregiato..ecco chi porta questo nome è una persona sicuramente da conoscere..una persona volitiva…una persona che pensa spesso 

forse a volte troppo per il comune pensare..ma possiamo dire che Edoardo è un nome prezioso..soprattutto perché di un’arte ne fa sempre un mestiere..

e solitamente è un vincente..senza mai o quasi perdere di vista il concetto dell’altrui persona.

 

Gian Marco…nome a due piazze sembrerebbe..invece chi indossa questo nome di piazza ne ha una sola..la sua mente poco unita al suo cuore..

questo non è certo disdicevole assolutamente no..è solo che chi indossa questo nome sovente si sente insicuro..prosaico e quanto mai arcaico..è un nome 

che in questa italia è un po’ in disuso ma andava bene nel momento di storia in cui vedevamo al governo un mussolini che spazzava via conti e tornanti..

gian marco come si nota è spaziato in mezzo..questo sta a significare che chi porta questo nome da molta importanza al suo spazio vitale anche se gli capita 

di perdere di vista se stesso molte volte e viene da se che poi si senta stretto dentro una morsa che in fondo si è creato da solo lasciando troppa libertà ad un 

cuore che ancora non conosce..il suo.

 

 Alice…nome nobile ed altisonante..il nome alice era un nome comodo per principi e principesse che sostavano spesso l..no questa è una storia diversa..

ma capita che un nome ci riporti dentro qualcosa di già sentito..e chi non conosce la favola di alice nel paese delle meraviglie alzi la mano..toh..c’è qualcuno 

che l’ha alzata..ma è una signorina..qual è il tuo nome bella??..alice?? ti chiami proprio alice?? E non conosci la favola che porta il tuo nome?? 

Che peccato..vieni vieni che te la racconto..allora devi sapere che..ehi voi..la favola è di alice chiaro?? Quindi girate al largo per un po’ che gliela debbo 

raccontare..e sapete com’è..le persone che si chiamano alice sono un po’ segrete…sono un po’ timide..e sono alquanto altruiste..però non invadete 

mai il loro spazio personale perché altrimenti mordono..e mordono davvero non cosi per dire..ecco ora che sapete questo..andate su un altro nome..

e lasciate perdere…alice ed il suo mondo privato.

 

Francesca…nome antico che risale ai tempi dei miti e dei sogni.. è un nome fortunato per chi lo indossa questo..ma più che il nome è la persona stessa che 

è fortunata nella vita…anche se spesso capita che è difficile per lei che se ne accorga..perché questo?? Perché chi porta questo nome è una persona distratta..

una persona dolce timida sovente capricciosa e terribilmente distratta..si perde persino le chiavi di casa a volte..cioè si dimentica il posto dove le ha messe..

le capita di volersi tenere a mente tutto perché non sopporta gli sguardi riprovevoli..ma non ce la fa..proprio non ce la fa..e allora quando si sente addosso 

uno sguardo di questi diventa triste e muta..e non è da lei perché Francesca è un carattere gioviale..aperto..e pronto agli scherzi..e fortunata..

si molto fortunata..fortunata ad essere proprio e solo…FRANCESCA.

 

Angela…nome molto comune questo in italia..non si sa bene da dove provenga..forse e senza forse è legato molto al mondo ecclesiastico del paradiso inferno 

e cosi via..ma angela di angelo o perlomeno di come ci è sempre stato descritto un angelo ha ben poco..chi indossa il nome angela non ama essere buona..

a lei piace essere fantasiosa..creativa..mordace..ma non buona..anche se spesso le capita di fare la buona..e facendo o svolgendo questo ruolo ci sta male..

ma male male eh..mica bubbole..quindi nel momento che si accorge che la bontà non la paga e non la premia ecco che vediamo angela trasformarsi in un ehm..

demonietto..e comincia a fare dispetti e dispettucci a destra e manca..ma pensate che poi sia felice?? No..perché la sua creatività spazia ben oltre la bontà 

o il dispetto..la sua creatività è lei stessa..e quindi auguro a tutte le angele di questo mondo di accorgersi di quanti talenti possiedano.

 

Rossana…nome antico e vecchio ma quanto mai nuovo se la persona che lo indossa lo veste di freschezza e savoi-faire…già perché le rossane e non rosanne..

non ci confondiamo..sono alquanto diplomatiche o perlomeno si sforzano di esserlo..raramente possiamo trovare una Rossana che tiene il muso o fa i capricci..

lei deve essere sempre quella perfettina che non sbaglia mai..è gentile con gli ospiti..è audace con il suo uomo…è protettiva verso i suoi figli..ma quanto stress 

si porta dentro solo chi porta il nome Rossana lo sa..perché è facilmente spiegabile..guardate bene il nome..r o s s a n a….rosso..fuoco..rossa...rosa rossa..

belli questi simboli no..e a lei mancano..manca il capriccio..manca persino il riccio..e si sa che sotto il riccio c’è il capriccio no..e allora che aspettate 

rossane di tutto il pianeta..correte correte..ma come dove?? A farvi i ricci naturalmente..vi stanno meglio credete a me.

 

Rosario…nome di sette lettere come nomi di sette lettere ce ne sono molti in questa italia dimenticata da dio e dall’uomo stesso..ma non da rosario..

eh no..rosario è un combattente e un combattivo..a lui piacciono le cose giuste e mai le ingiuste..a lui piace…ecco ai rosario piacciono molto i silenzi..

ci naviga bene dentro il silenzio rosario..è un silenzio che sa di parole poco dette..è un silenzio che a volte nasconde una cattiva verità…mi spiego prima 

che qualche rosario che mi legge salti dalla sedia...la cattiva verità è che voi non amate dare brutte notizie e prima di darle se siete costretti vi macerate 

come delle olivette dentro i vostri silenzi che poi si fanno spessi e pieni di panico..e voi il panico non lo amate..quindi se vi capita di dover dare delle cattive 

verità..prendete un bel respiro..tirate fuori l’olivetta dal vostro stomaco e magari se proprio non ci riuscite non guardate in faccia la persona..ma voltate il viso..

lo so lo so che non vi piace..ma forse riuscite meglio a dire ciò che avete da dire..non si può sempre essere perfetti..siete uomini..

non dii..non dimenticavelo mai.

 

17 aprile 1969… chi è nato in questo giorno è una persona speciale..non sa di esserlo ma è speciale..speciale in tutto ciò che fa..ma il suo speciale si ferma 

al pensiero..non costruisce..ha paura..timore di scoprire di essere speciale solo perché è lui e non perché deve per forza dimostrare di esserlo speciale..piccolo 

suggerimento personale al nativo o alla nativa di questo segno…tenete a mente che la specialità di una persona..l’unicità come la chiamo io non si deve 

dimostrare a nessuno..tantomeno a chi ve la chiede.

 

15 dicembre 1981…eee che bella data questa…qui si parla di neve..di fiocchi di mais e di tante altre buone cose da mangiare e da vedere..ecco chi 

nasce in questo giorno oltre che ad essere una persona fortunata è anche una persona con un carattere deciso e volitivo..è una persona che ama i propri 

spazi personali..è una persona però che prima di dire una cosa le ci vuole del bello e del buono.

La timidezza è il suo handicap pensa questa persona..invece la timidezza è la sua forza..ma lo scoprirà..perché le persone nate in questo giorno hanno 

la gioia di vivere a lungo e molto felici…solo che lo debbo ancora scoprire..ma come ripeto..hanno tutto il tempo del mondo!!!

 

 

11 settembre 1981…va da se che questa data porta alla memoria qualcosa che vorremmo dimenticare o che vorremmo non fosse mai successo..

ma va anche da se che questa data porta il timbro 1981 e non certo di quando l’attentato alle torri gemelle in america fu eseguito.

Chi nasce in questo giorno e in questo anno è una persona molto chiusa di carattere...parla poco di se anche se non riesce a tenere segreto il suo 

sguardo che sovente parla per lei..ha uno sguardo acuto..fiero…uno sguardo che porta con se mille racconti non detti..è timida questa persona..incapace 

di pensare che da sola può portare avanti il mondo..pensa sempre di avere bisogno di uno stimolo..pensa di essere un inetto..un incapace..mica vero..

ai nativi di questo giorno dico che basta solo che si mettano davanti ad uno specchio..posino il loro sguardo verso di se..e scopriranno un mondo tutto nuovo..

lo stesso mondo che con i loro occhi sono capaci di donare..a chi amano.

 

Maura…maura è un nome prettamente maschile ma che da qualche anno è tornato alla ribalta sotto forma di nome femminile..chi porta questo nome è una 

persona degna di nota..carattere ribelle ed anticonformista si ritrova spesso ad indossare panni non suoi..panni che la famiglia o la società stessa le impone di 

indossare..maura è un nome antico se vogliamo ma un nome estremamente moderno e sognatore..maura è una persona a cui le ci vuole del tempo molto tempo 

per scoprire che tutto ciò che si porta dietro è solo una zavorra che qualcuno impropriamente le ha caricato sulle spalle…e chi indossa questo nome dopo i 

trenta anni scoprirà davvero la sua persona e la sua personalità..prima è quasi praticamente impossibile per lei farlo..per un motivo molto semplice..è troppo 

guardinga..troppo arrabbiata con la vita e non chi invece non le ha donato un sorriso..di compagnia

 

Donatella..nome quanto mai arcaico..ma non in senso di vetusto…ecco qua..scoperto l’arcano del nome donatella..un nome prettamente italiano..un nome che 

ha sempre e comunque timore di sbagliare e di non essere all’altezza di quasi tutte le situazioni che le capitano di fronte.Solitamente la persona che indossa questo 

nome non ha avuto una vita familiare all’insegna del buonumore o della santa pigrizia…ma invece ha avuto un patriarcato e un matriarcato insieme..e non è facile 

uscire da un guscio nel quale si è vissuto intensamente per buona parte di una vita..e se ci mettiamo già il carattere insicuro di suo possiamo dire che chi indossa 

questo nome ha bisogno di molto tempo e di molto spazio per venire fuori da un cerchio che a volte la soffoca.

 

 

Sofia....di sofia si dice che sia un nome prettamente greco..invece ha origini antiche andalusiane..diciamo che chi indossa questo nome in realtà ha dei tratti 

andalusi..naso fiero e diritto..un po’ lungo verso la punta..occhi un po’ infossati e abbassati al centro e carattere indomito e pavido..si possiamo dire che il 

nome sofia fa pensare a battaglie a guerre e perché no anche a regine andaluse...quindi si può pensare che chi indossi questo nome è portato a far battaglie 

su battaglie..ma non è cosi..chi indossa questo nome ha la grazia ed il piacere di desiderare una vita senza drammi e senza scosse..ma il nome si sa non 

fa la fantasia di una persona..il nome è solo un’indicazione di ciò che può essere la persona che lo porta..solo una pura e semplice indicazione..

 

 

Leonardo…carattere alquanto bizzarro per la persona che porta questo nome...sembra un nome a più cifre invece è soltanto un nome qualunque che la 

persona non vuole che sia..infatti la persona che porta questo nome è sempre e comunque alla ricerca di un successo personale e non esita a sfondare..

ehm..diciamo che non esita a bussare a porte e portoni pur di farsi aprire dal successo..sfondare no..è una parola troppo grossa per uno che si chiama leonardo..

perché leonardo oltre ad essere abbastanza pigro..non si sente mai abbastanza forte per far prese di posizione durature..quindi va da se che preferisca bussare 

invece che sfondare..ma è solo questione di tempo..perché chi indossa questo nome è portato a cambiare vita verso i 35-40 anni..e se parlo di cambiamento..

ne parlo..in toto.

 

Paolo..nome alquanto semplice e tutto italiano..o perlomeno sembra..invece paolo è derivato da paola…perché il nome paolo è prettamente femminile..

poi si sa l’uomo tende a far suo tutto ciò che gli passa accanto…e chi porta questo nome non è da meno.Carattere volubile e spesso instabile tende ad 

innamorarsi spesso nella sua vita..e sempre o quasi di donne che pensa siano superiori a lui..gli piace far carriera..ma è cosi pigro ma cosi pigro che la carriera 

spesso rimane un pensiero costante ma sempre e solo un pensiero a cui non dar le gambe per realizzarlo…è un viaggiatore del tempo..nel senso che gli piace 

viaggiare e conoscere posti lontani..ma per ritornare poi sempre sui suoi passi per timore di sbagliare e di fare incontri sbagliati che poi gli portano a dover 

rivedere la sua vita e a prendere decisioni per lui ineluttabili..l’ho detto..è un pigro!!!

 

 

9 gennaio 1959…anno di ferro qualcuno direbbe..io posso dire che il 1959 è un anno di amianto..non prende mai fuoco..si sente spesso debole e inaffidabile 

la persona che nasce in questo anno..ma qui in questo caso la salva il giorno e il mese..il 9 è un simbolo archetipo..un simbolo che inneggia la forza e la conquista 

di mondi introvabili e spesso sconosciuti…il mese di gennaio invece sta per la forza della natura..un mese questo all’apparenza freddo e ostile ma che invece 

porta denaro e successo a chi è nato in questo giorno..deve però la persona che porta in se questa data compreso l’anno pensare che non sempre chi ha vicino 

ha ragione e lei torto..spesso è il contrario..diciamo sempre va.

 

 

24 marzo 1955…uelààà il mio anno di nascita…ma non il giorno e nemmeno il mese…allora prendiamo prima in considerazione l’anno..il 1955 è stato un anno 

di rinascita per molti paesi..sia italiani che esteri…non parlo di nazioni parlo proprio di paesi grandi o piccoli che fossero..e i paesi si sa sono pieni di gente ciarliera 

e lavoratrice..quindi chi nasce in questo anno è portato a primeggiare e a farsi valere per ciò che fa..nonché a ricostruire spesso sulle macerie che gli sono state 

fatte intorno…e guardiamo ora il numero 24..bel numero non c’è che dire..composto di due cifre ma sposato insieme al mese in questione…il 24 è un numero 

semplice di persone semplici che vogliono vivere la vita semplicemente senza scosse ne virtù..ma purtroppo c’è marzo che con le sue caratteristiche fisiologiche 

spesso porta la persona in questione a non poter star ferma un momento..a dover combattere sovente battaglie non sue e a farsi valere quando invece potrebbe 

starsene comodamente seduta..perché già vale..e anche molto.

 

2 Aprile 1985…un anno questo che sa’ d’estate..sembrerebbe strano perché il mese di questo anno da vedere è aprile..ma l’anno 1985 associato a questa data 

odora di estate..un’estate piena..catarifrangente…un’estate che i colori non li trasmette soltanto..ma li assimila per rimandarne indietro di freschi e nuovi..bella 

questa data..si molto bella…anche se chi nasce sotto questa data non pensa proprio di essere cosi colorato e cosi magnetico..tutt’altro..la persona che nasce 

sotto questa più che altro pensa di essere una persona che ha sempre bisogno di dimostrare per far capire chi essa sia..niente di più sbagliato..eppoi diciamocelo..

chi nasce in questa data ha un futuro assicurato come astronauta..dirigente d’azienda..e pittore di se stesso.

 

Elisa…sa di fiocchi d’avena questo nome..sa di colori autunnali..sa di primavere ancora da venire..sa di tanti colori vermigli..sa di bene sa di male..insomma 

questo nome porta con se tante e tante cose..potrei continuare e citarne ancora migliaia e migliaia..ma mi fermo qui perché chi indossa questo nome non ama 

avere molte informazioni tutte in una volta..a lei piace centellinare il mercato dei colori e dei sapori..va in confusione se le vengono dati troppi dati..portata 

per lo studio non riesce proprio per il motivo di cui sopra a studiare come vorrebbero gli insegnanti di questo mondo..capitolo per capitolo..a lei piace più il 

paragrafo..corto se è possibile..perché cosi riesce a capire meglio cosa deve o non deve assimilare..è una persona che ha bisogno di tutto il suo tempo 

e di tutto il suo spazio per venire fuori alla grande..e grande la persona che indossa questo nome è portata a diventare..grande in maestria..grande in…

meglio fermarsi va..ho già detto troppo..per lei!!!

 

1 gennaio 1988…uhuhuhu che datina memorabile per la persona che nasce sotto questa data..una data che conosce le stelle a menadito..mi spiego..la 

persona che nasce qui è una persona chiusa e silenziosa..una persona che riesce sempre e comunque in quello che vuole..ma il guaio è che spesso non sa quello 

che vuole..e allora si scontra contro tutti i suoi perché e i percome che si pone o che gli vengono posti da chi lo circonda..non ama i perché ed i percome..

non ama le domande in genere e manco le risposte..non le cerca..anche se le pone..agli altri però.  Non dite mai una bugia alla persona che nasce sotto 

questa data perché è un investigatore provetto e vi scoprirebbe subito..e nel momento della scoperta trac..per la persona in questione siete finita.   

Meglio soprassedere e andare avanti..anche perché il nativo o la nativa di questa data è curioso come una scimmia..e vorrebbe sempre saperne di più..

a volte anche troppo di più per poi farne i conti con la sua proverbiale confusione di mente distratta dal tempo che passa.

 

Michele…nome antico..direi antichissimo per date e per trasporti trascorsi..se pensiamo alla cultura cattolica viene da se associare questo nome 

all’arcangelo Michele..che in un racconto si dice che umiliò il diavolo che lo voleva mettere alla prova..non ama la confusione chi indossa questo nome..

non ama il caos..ama la perfezione delle cose..ma non chiedetegli mai cosa sia la perfezione per lui perché non lo sa..perché la perfezione è solo ciò 

che vede con i suoi occhi..ed ha una concezione della perfezione tutta particolare..che nemmeno lui conosce.Ama l’arte in genere..ama i colori anche 

se non sovrapposti..la sua vita spesso scorre su un colore unico e inaccettabile per la conoscenza che ha di se..quindi spesso gli si crea confusione 

in testa e nel cuore..e nella confusione chi indossa questo nome non ci sta bene per niente come ho detto sopra..e nel momento che ci entra..perché 

purtroppo ci entra spesso sta male e in quel suo malessere se la prende sempre con le persone che lui ama di più..per poi ritornare sui suoi passi 

chiedendo scusa a chi ha fatto male..ma pronto e ripronto a farne ancora fin quando non scoprirà da solo che la sua vita è diversa da come la vive…

ma gli ci vuole tempo..spazio..e soprattutto ordine di pensieri.

 

  Marco…piccolo nome ma grande persona..o perlomeno crede di esserlo..chi porta questo nome di strada ne farà  tanta nella vita..ma non ha pensato 

che per far strada ci vogliono un paio di scarpe comode e non con tacchi superaltissimi..eh già perché chi porta questo nome pensa troppo bene di se a 

volte umiliando chi gli sta intorno..e lo fa soprattutto per timore di scomparire..nel senso non di morire..ma di scomparire dalla vita degli altri...a questa 

persona piace molto gestire la vita altrui…che sia un ottimo dirigente va da se..ma non sempre è organizzato o organizzatore come pensa di essere..

gli basta un bluf un buccia di banana per cadere faccia avanti nella vita..e di scivoloni ne fa spesso..anche se non lo fa vedere a chi gli vive accanto..

raramente la persona o le persone che vivono accanto a chi porta questo nome si accorgono che lui non è la persona che dice di essere…

perché è un gran parlatore e un grande narratore di se stesso..è un grande pittore della vita..la sua vita che vuole sovente mettere dentro a quella degli altri....

ha un ottimo futuro...soprattutto nel campo del lavoro..non si fermerà ad essere un subalterno..e di carriera è portato a farne tanta.

 

Anna…nome comunissimo e straitaliano..ma non è cosi..anna è un nome che parte dall’antica russia..un nome che conosce il freddo..ma non del cuore..

perché chi indossa questo nome ama tantissimo il calore esterno..non sopporta il freddo ne il rigore invernale..ama le estati e poco le primavere..

ama il sole e non sopporta più di tanto la luna..le piace alzare gli occhi al cielo ma per distrarsi degli accadimenti che le succedono intorno..e poi ama 

tantissimo innamorarsi ed amare…ha timore però che la amino..perché il suo cuore produce cosi tanto calore e colore che a lei basta cosi..anche se 

debbo dire che quando qualcuno riesce ad entrare nel suo cuore e ad accoccolarcisi un po’ la persona che indossa questo nome diventa la persona 

più bella che possa esistere al mondo.

 

Maria Antonietta..nome bilingue..nel senso di nome doppio ed importante nella sua natura geografica e storica..ma la storia alla persona che 

indossa questo nome non piace per niente..soprattutto quella storia scritta sui libri e perpetrata dalla gente che vuole insegnarle a vivere e a studiare..

ha un modo tutto suo di percepire le cose e di starsene alla larga da vinti e vincitori..non ama le sfide anche se spesso si scontra con persone che 

vogliono cambiarle la vita..ha un sorriso perpetuo non da paresi intendiamoci...ma porta il sorriso nel cuore..un sorriso che a volte nemmeno si riconosce 

tanto è distratto e furbetto..ama il mondo della pittura dell’arte in genere..non ama il mondo statuario però...chi vede o sente troppo freddo e troppo 

distante non fa per il suo modo di essere e in tutta fretta se ne allontana..ama il colore..ma soprattutto il calore che due occhi sinceri portano con se..

e li sa riconoscere anche da lontano..persona astuta ma non subdola o doppia..persona sincera ma non parlatrice..ama i silenzi e il carico di sentimenti 

che le persone portano con se..

 

Roberto..nome a caratteri cubitali nel senso che chi indossa questo nome ha un grande prestigio e una grande forza interiore..a caratteri cubitali perché 

nella testa di chi porta questo nome vige un motto “arrivare arrivare arrivare”…ha sempre o quasi tutto in mente..grande pianificatore di vita e  a volte anche 

dei sentimenti altrui chi porta il nome di Roberto avrà una vita felice e serena accanto al suo..successo!!!

 

Maria Grazia…nome a cinque sei o forse sette lettere..in realtà di lettere questo nome ne ha ben 11 che messe vicine ed equo distanti fra di loro formano 

un nome che di grazia non ne ha molta..nel senso che spesso questa persona viene tacciata come sgraziata..sembra un gioco di parole ma non lo è..in realtà 

chi porta questo nome è una persona aggraziatissima solo che non si sa bene perché non si sa bene percome si circonda o viene circondata troppo spesso 

da persone che la temono..e in questo loro temere la denigrano o cercano di denigrarla per metterla in un angolo e non farla rialzare mai più.

 

  Letizia..nome piccolino e quanto mai arcaico..let e poi izia è un nome che chi lo indossa ci tiene a precisare..ecco letizia è la precisione spacca persone..

pretende il massimo da chi la circonda e concede poco spazio ai pensieri altrui..teme sempre che gli altri non la ascoltino ed è per questo che cerca di 

soverchiarli..letizia è un nome nobile e quanto mai vetusto perché proviene dall’antico egitto dove le principesse portavano il nome di leti..

che da noi è stato poi trasformato in letizia.

 

  Sandro…eh si Sandro ci tiene..cosi come ci tiene sandra..sono due nomi paralleli e circostanti..sono due nomi che si somigliano tantissimo pur 

essendo uno maschile e l’altro femminile..sono due nomi che di una persona ne fanno una sola tanto ambiscono alla comunione e alla realizzazione 

di un sogno..quello di formare la famiglia perfetta..la famiglia che forse noi tutti vorremmo..la famiglia che a detta di chi indossa il nome di Sandro 

o di sandra esiste..basta cercarla..basta volerla..basta realizzarla..va da se che chi indossa questo nome è uno spirito indomito che non si ferma difronte 

a nulla pur di vedere realizzato il proprio sogno..e sottolineo proprio!!!

 

10 dicembre 1949…data storica per chi ha conosciuto persone che sono nate in questo anno in questo giorno in questo mese…

storica perché chi ha conosciuto queste persone difficilmente se le dimentica..perché chi nasce dentro questa data è una persona volitiva 

ed autoritaria..una persona che teme persino la sua ombra ma che non vuole dare a vedere quanta paura ha del mondo stesso quindi 

cerca di coprire questo lato che lui o lei ritiene debole sovrastando chi gli vive accanto a volte anche in maniera un po’ esagerata.

 

njara…mi è stato espressamente chiesto di descrivere questo nome..che non è un nick..ma un nome.

bhè dico che poche persone perlomeno italiane indossano questo nome..è molto in uso in america centrale..è molto in uso anche in Irlanda 

e nei paesi celtici di tanti anni fa..è un nome invece caduto in disuso da parte di chi non crede più nella fantasia dell’uomo..è un nome che appartiene di diritto 

al popolo apache come nascita..al popolo kilios per l’appunto..un ramo del popolo apache..un popolo nomade e ritenuto un po’ strano dal popolo apache 

stesso da cui deriva..gli indiani non amavano molto muoversi dai loro posti segnati e poco assegnati…hanno combattuto lotte durissime per poter avere 

di diritto e tenersi di diritto un pezzetto di terra..e njara come nome proviene proprio da quel popolo invece migratore che amava spostarsi per conoscere 

luoghi nuovi e portare al mondo la loro cultura e le loro tradizioni ormai purtroppo estinte dai più.  Chi comunque indossa questo nome è una persona 

che sa ciò che vuole..ma che a volte non sa come prenderlo..è una persona combattiva..una persona a cui piace la tradizione di una terra lontana.

.una persona che sogna che fantastica e che porta con se la fantasia di un cuore..pulito.

 

Dora...nome piccolino ma che include molte cose..la voglia di sognare di fantasticare e perchè no anche di dipingere cieli puliti..carattere chiuso 

ed introverso chi porta questo nome è una persona dinamica che raramente si fa avvicinare in toto...da sempre un po' di se fino a raggiungere 

il livello massimo di dare tutto di se..ma ne da un pezzettino alla volta...e questo perchè chi indossa questo nome è una persona che la parola fiducia 

non la trova molto spesso scritta sul suo vocabolario e quando non la trova  la deve aggiungere..ma è come se lo facesse mettendoci una lettera per volta..

ma quando ha terminato..sempre ammesso che la termini diventa la persona più aperta più leale più amica di questo mondo..ma attenzione a non pestarle 

gli artigli  perchè chi porta questo nome sa essere anche molto violenta con le parole...quindi...attenzione!!!!

 

Luciana ...nome esoterico che proviene dall'antica irlanda..luciana solitamente ha capelli chiari ma non rossi..occhi chiari ma non verdi..carnagione 

che da sull'olivastro ma non scura..luciana è una persona leale all'apparenza..nel senso che chi indossa questo nome usa la parola lealtà per entrare 

nel cuore di chi le sta simpatico..non che poi in realtà non sia leale come persona..ma siccome è una persona molto possessiva e sa di esserlo ha timore 

di non riuscire poi a conquistare le persone che vuole conquistare..allora usa la via della lealtà per sopprimere quella sua antica paura...è una persona 

a modo ma distante e fredda..raramente si fa avvicinare in modo completo..ha paura..viaggia con la paura chi indossa questo nome..ed è un peccato 

perchè è una persona dolce ed altruista..ma spesso non sa di esserlo..e in questo suo non sapere viaggia con il timore di essere crudele ed irresponsabile..

ecco perchè allora "finge" di essere leale..quando invece forse è la persona più leale di questo mondo...bhè ora io l'ho scritto..quindi chi passerà di qui e

 leggerà questo nome saprà che è una persona molto diversa da quello che le è stato fatto credere sino ad adesso.

 

3 febbraio 1951...data che ci porta indietro nel tempo..ma non perchè siamo negli anni duemila..ma solo perchè chi nasce sotto questa data è una persona 

che ama ricordare il passato..che ama la storia la geografia i laghi ed i fiumi..insomma tutto ciò che è natura che è disponibilità di voce e di pensieri chi nasce 

in questa data lo ama..e ne fa partecipe chi le vive accanto..e se trova indisponibilità di pensieri e di parole ecco che la persona che nasce in questo giorno 

e in questo anno per non dire in questo mese si trasforma in un riccio di pensieri di parole e di emozioni..ha bisogno di stimoli...di pensieri..di parole..

ma soprattutto..d'amore.

 

23 dicembre 1965...anno d'annata doc questo qui..un po' meno il giorno..un po' meno il mese che rappresenta per la persona che nasce in questa data... 

un mese da ricordare..un mese in cui pensare..un mese in cui diventare la persona che non è ne che sarà mai..dicembre si sa è il mese più lungo e forse 

più ricco dell'anno..ricco nel campo dei sentimenti lavorativi..ricco nel campo delle debolezze umane..e chi nasce qui in quel mese si sente debole e 

totalmente fragile..come se dovesse interpretare un ruolo che non è il suo..va anche da se che il mese di dicembre è molto legato al natale..guardate la data..

l'antivigilia di natale..due giorni dopo si narra che nasce il cristo...il sentimento di buonismo che impermea il mondo intero..e la persona che nasce in questo 

giorno in questo mese e in questo anno..si sente a volte schiacciare da tutto questo peso di buonismo diventando buonista lei stessa...e questo non le piace 

e la fa sentir male..perchè solitamente per tutto l'anno la persona che nasce in questa data è una persona buona si..ma non buonista.

 

Magda...nome alquanto minuscolo ma molto importante per chi lo indossa  a tempo pieno..si perchè chi porta questo nome è una persona che nasconde 

molto bene la sua parte più intima più rivelatrice più timorosa e audace nel contempo..magda è un nome composto di due nomi messi insieme e tagliati insieme 

a dismisura..ma come maria...da come daria..e sono nomi che si usavano moltissimo nell'antica e anche nella contemporanea grecia..una terra questa che 

ha i suoi idoli i suoi costumi e perchè no anche i suoi credo e la sua basilare religione che porta questa terra ad essere prospera di statue e divinità antiche..

chi porta il nome magda ha un solo pensiero..vincere sulla vita che non è stata buona con lei..sin da subito..sin da bambina..ma più che la vita non sono 

state molto buone le persone che circondano e che hanno circondato la persona che indossa questo nome..e forse questo la persona che

porta il nome magda..non lo sa.

 

Giuliana...nome esoterico anche se all'apparenza sembra un nome freddo e distruttivo..chi porta questo nome è una persona fondamentalmente timida 

ed introversa..ha bisogno di tutto il suo tempo di tutto il suo spazio per uscire fuori da quel guscio che spesso la trattiene e che è la timidezza stessa...

la persona che porta il nome di giuliana è una persona destinata ad avere successo nella vita...anche se questo successo trova il suo spazio quando 

giuliana non è più come dire..giovanissima..grande esperta di libri e di parole la persona che porta il nome di giuliana è legata molto al mondo dell'arte 

in genere e di solito anche se in tarda età ne fa un mestiere.

 

6 giugno 1976...è una data questa da ricordare per chi crede nella cabala..e chi nasce sotto questa data ne porta un po' le conseguenze..diciamo che 

la persona nata in questo giorno mese ed anno è una persona soggetta a credere a tutto quello che le si dice..sta sempre un po' a bocca aperta pensando 

che lei non comprende molto e non sa nulla o quasi mentre gli altri a parer suo sono tutti superiori a lei..è una persona che combatte per emergere 

ma molti suoi sforzi risultano vani perchè pensa sempre e comunque di essere un passo indietro agli altri...ha bisogno di un sostegno..ha bisogno 

di una mano amica..ha bisogno di un amore sincero leale e pulito altrimenti rischia di sprofondare sempre più nelle sue incertezze e nelle sue paure..

ma chi nasce in questo giorno in questo mese e in questo anno è una persona che sa..peccato che non lo sappia però!!!

 

Andrea...bel nome sia indossato da una donna che da un uomo..e non ci sono differenze fra i due sessi..per quel che riguarda il significato intrinseco che 

il nome porta con se...diciamo che andrea è un nome seminuovo..un nome che ha bisogno di adattamento come la persona che lo indossa..gli ci vuole tempo 

spazio ma soprattutto luogo per crescere di pensieri e di parole..è una persona questa che nasce estremamente chiusa..parlerà sempre molto poco di se.

.ma parlerà sempre molto e non poco degli altri..gli piace sapere e perchè no..un po' tanto a volte spettegolare e questo sovente gli porta non pochi guai..

perchè andrea non sa fare una cosa molto bene ed è quella di scegliersi le compagnie..le amicizie..e si ritrova sovente a far di conti con questa cosa..perchè 

chi porta il nome andrea sia esso uomo o donna che sia ama molto la compagnia delle persone..e sa anche essere amico fedele e fidato..se non fosse per 

quel lato del suo carattere che a volte lo fa parlare a sproposito di chi incontra..

 

24 settembre 1981..chi nasce in questa data è una persona destinata a raccogliere i suoi frutti molto presto nella vita..peccato che non riesca a goderseli 

come vorrebbe..va troppo di fretta e sempre troppo nel consuntivo di un circolo chiuso come la famiglia..allarga poco i suoi orrizonti..preferisce fare un lavoro 

saltuario ad un lavoro perpetuo e duraturo..ha paura di non saper camminare da solo e quindi si chiude dentro un cerchio che è appunto quello della famiglia...

potrebbe anche andar bene per qualcuno ma per chi nasce in questa data non va molto bene perchè di fondo è uno spirito libero e solitario..e viene da se 

che quando ci si chiude si viene anche circondati da troppe parole e da troppi sguardi a volte anche indagatori..piccolo suggerimento per chi è nato in questa 

data..cercare di farsi largo..magari aprendo un buco in quella rete..e dare una sbirciatina al mondo esterno..e pensare soprattutto che anche andando 

incontro al mondo non si perdono certo gli affetti familiari...e se si perdono..bhè significa che non erano..affetti.

 

Sergio....nome breve ma alquanto importante per quanto riguarda il passaggio della storia..storia che narra di principi e di re con questo nome 

si breve ma molto riguardevole. Chi indossa questo nome è una persona estremamente seria e poco incline al gioco e alla risata..è una persona con 

una forte dose di responsabilità alle spalle..è una persona forte ma poco generosa per quanto riguarda il mondo affettivo..

vive con la costante paura di essere scoperto..debole.

 

Vanessa.. nome lungo e abbreviato insieme..è un nome che porta con se favole miti e leggende..è un nome aristocratico e la sua origine ha lontane 

radici russe..chi indossa questo nome si sente fredda e a volte egoista mentre invece è tutto il contrario..è una persona generosa ed altruista…

forse a volte troppo ma la sua mente invece macina cattivi pensieri che la portano a pensare di non essere ciò che ogni giorno lei invece è..solitamente 

chi indossa questo nome nasce in una famiglia da principi e valori molto rigidi..con regole e regolette da rispettare sempre e comunque.

 

Luca....nome corto ma intenso..chi indossa questo nome è una persona che sa come vuole e che sa come prenderlo..è una persona generosa ed altruista..

è una persona con sorrisi sempre pronti ma che spesso rimangono nel cuore per timore di essere visto e cosi frainteso..ha timore delle sue fragilità  

e debolezze..ma scoprirà che le fragilità e le debolezze non sono altro che forze che gli altri non vogliono che lui tiri fuori..e lo scoprirà intorno ai 30 anni.

 

Giovanna…nome lungo ed intenso..chi indossa questo nome è una persona caparbia e portata verso il mondo esterno..difficilmente farà un lavoro di commessa 

o di managerialità..è portata verso le arti figurative ed il prossimo a cui piace sempre solleticare il naso…nel senso che le piace sfrugugliare nell’intimo della 

persona per comprendere chi ha difronte..odia le maschere e le falsità..ama invece molto il mondo dei colori e dei suoni..ottima musicista non c’è che dire.

 

24 aprile 1978…data quanto mai improbabile da vivere..questa è una data molto ricca di piacevolezze e di colori altruistici..chi nasce in questo giorno 

in questo mese e in questo anno dovrà subire attacchi dal mondo esterno che la vogliono diversa e poco partecipe ai problemi altrui..la persona che 

nasce in questo periodo è una persona che sa sorridere al mondo…e di questo sorriso vuole venire privata soprattutto dalle persone che circondano 

la sua vita…carattere allegro ed estremamente ottimista.

 

Fernando…nome comune in molte zone del sud dell’italia e anche del centro..è un nome questo che riporta alla mente antichi valori mai conosciuti..

la persona che indossa questo nome è una persona estremamente chiusa ma vigile ed attenta alle sfumature..molto ironico e sensibile è portato verso 

le arti figurative in genere.

 

Nadia..nome piccolino e alquanto comune in molte zone del nord del nostro paese e non solo..è molto attivo come nome in scandinavia per esempio 

oppure in lettonia..e anche in alcune parti della grecia..è un nome oserei dire quasi divino e alquanto sottoposto ai piaceri della vita..chi indossa 

questo nome è una persona ricca di talenti e di virtù..ama la famiglia ma non ama starci..è uno spirito libero che si lega il sacco sulle spalle e ci mette 

dentro tutti i suoi figli..marito compreso..perché lei ama viaggiare scoprire..e sperimentare.

 

Diego…nome piccolo piccolo ma grande è la persona che lo porta..diego va di moda soprattutto nei centri arabi delle famiglie italiane che vi abitano..

la persona che porta questo nome è un viaggiatore del tempo nel senso che sta sempre un passo avanti al tempo stesso..è un fedele ma non un 

nnamorato anche se è capace di volere molto bene alla persona del cuore..è un ottimo amico.

 

25 dicembre 1955..è una data storica questa..non l’anno sia chiaro..solo il numero ed il mese..e chi nasce in questo periodo si sente tutto il gravio di mille 

onorificenze sopra le spalle..spesso la persona che nasce sotto questa data è di carattere triste e melanconico proprio perché non si sente all’altezza di una 

situazione che i mass media hanno reso molto importante per il genere umano…e pensare che chi nasce in questa data è una persona ricca e sensibile di mille 

e più talenti..su su diamo una scrollatina al numero e al mese..in fondo è solo una festa che ha inventato l’uomo..il natale è bello ma non deve diventare natale 

solo perché l’uomo ha deciso cosi per tutti..ok??!

 

Rebecca..nome altisonante ed importante per il genere umano..qualcuno forse ricorderà il film rebecca la prima moglie…un film tristissimo e quanto mai 

consunto nelle sale cinematografiche del mondo..ed ecco che chi indossa questo nome spesso si sente addosso la voglia di recitare..di essere protagonista 

della propria vita e a volte anche di quella degli altri..la persona che porta questo nome tende ad essere un po’ capricciosa e fra le righe..insomma una vera 

pantera da palcoscenico..attenzione a non pestarle le unghie però e a non volerla rinchiudere dentro un ruolo soltanto.

 

21 ottobre 2006…mi è stata chiesta questa data per un bambino..che dire alla persona che mi ha chiesto questa data se non dirle che questa data porta 

con se tanta e tanta fortuna..perché è vero..questa data è una data fortunata..e la persona che nasce qui è una persona capace e sa sempre come 

dimostrare al mondo la sua capacità..è un viaggiatore e un multitalentanto soprattutto nella fisica quantistica..scoprirà scoprirà..perché alla persona 

che nasce in questa data piace molto..scoprire.

 

dario…una persona che indossa questo nome è molto fortunata e sagace..la persona che indossa questo nome dovrà comunque lottare per farsi strada..

perché chi porta il nome dario è e sarà una persona molto invidiata e ostacolata dai suoi simili..persino a volte dalla famiglia in cui nasce..chi porta il nome 

dario è una persona allegra ed ottimista..e spesso purtroppo in questo pazzo mondo l’ottimismo e l’allegria non sono ben visti da chi vuole 

e deve soffrire a tutti i costi.

 

Barbara…nome simpaticamente italiano ma con origini profondissime nell’antico egitto...è un nome regale e se vogliamo anche un po’ altezzoso..

è questo un nome che porta con se affetto e similitudini anche con il mondo arabo di cui spesso chi indossa questo nome se ne sente attratto. 

Ama l’arte la pittura in genere e sostiene molti campi di beneficenza…è portata per tutte le arti figurative di cui se ne sente la padrona assoluta.

 

  Chiara…nome corto e tipicamente italiano..si usa soprattutto in val badia e zone limitrofe o perlomeno si usava anche se adesso è molto popolare 

anche al sud e nel centro italia..la cultura italiana associa questo nome a santa chiara di assisi di cui festeggia l’onomastisco l’undici agosto…

ma la persona che indossa questo nome è una persona che non ama molto nessun tipo di cultura religiosa..è una persona indipendente e autonoma..

è una persona che sostiene il diritto di unicità e non di paragone con nessuno.

 

  Cristina..è un nome tipicamente italiano anche se molti lo associano e sostengono che derivi dal greco christos quindi messia in italiano..

ma si sa che l’italia è un popolo che se non ha radici o pensa di non averne e non si attacca al passato non riesce a vivere completamente in autonomia 

mentre chi indossa il nome cristina è una persona che ama non pensare ne indietro ne in avanti..le piace vivere il presente sostenendo il peso di una famiglia 

che solitamente si crea da giovane per portarla avanti a tutti i costi..senza badare a circostanze avvenimenti o a qualsiasi altra cosa che 

le impregni i pensieri di inutilità sovrapposte.

 

  Gabriele..si dice che Gabriele fu uno dei sette arcangeli..bhè se lo sapesse chi indossa questo nome si farebbe e forse si fa una sonora risata..

Gabriele è una persona ed un nome tipicamente latino ed italiano...porta con se similitudini con la grecia di cui è un fan sfeghetato..come persona è silente..

ama poco gli spazi altrui ed è considerato un debole sino alla maggiore età..età in cui chi porta questo nome è costretto a fare i conti con la realtà 

e a piacersi sempre di più..spirito autoritario ed indipendente viaggerà o perlomeno cercherà di farlo spesso nella sua vita.

 

Gino..nome piccolino e anche questo tipicamente italiano..chi porta questo nome è una persona che cerca di farsi strada nel marasma quotidiano..

non parla molto di se ma ascolta gli altri con gli occhi e non con le orecchie..è una persona dallo sguardo sincero e pulito..solitamente ha gli occhi 

chiari e i capelli chiari..carnagione pallida ma non certo malaticcia come qualcuno potrebbe pensare..ha vita lunga e sognatrice..è una persona che 

per farsi strada dovrà usare il linguaggio della parola..un linguaggio a lui ostico visto che ama molto i silenzi.

 

  12 agosto 1992…è una data ansiosa questa..una data che porta con se mille colori e mille sfaccettature..chi nasce sotto questa data è una persona 

che ama guardare lontano e viaggiare con la fantasia..è una persona a cui piacciono molto i colori ma non sa adoperarli nella sua quotidiana fantasia 

di vita..chi nasce in questa data è un viaggiatore del tempo ma non dello spazio..ama sapere conoscere ma non produrre poi ciò che sa..

è una persona che sa tenere un segreto e sa tessere la rete dell’amicizia.

 

  30 marzo 1965…anche questa è una data molto colorata..di solito non si sa perché o per come ci nasce più il genere femminile che maschile...

e chi nasce qui sarà una persona eclettica con tanta voglia di vivere e di raggiungere i propri scopi…chi nasce sotto questa data è una persona amante 

della libertà propria ma poco di quella degli altri a cui vuole sempre suggerire suggerire ciò che è meglio fare..è un ottimo coordinatore di vita altrui 

ma poco della propria in cui si disperde senza mai raggiungere una meta prefissa..è una persona disordinata ma capace pure di trovare uno 

spillo in quello che la gente comune chiama disordine..lui o lei che sia non si sente ne comune ne tranquillo..ma tutto il contrario..e per lui o lei..tutto è 

e sarà sempre…il contrario di tutto.

 

Simone..è un  nome importante..è un nome che sa di storia..che odora di terre incontaminate..è un nome questo che ha origini dal popolo ebreo..

un nome altisonante e pieno di responsabilità per chi lo indossa..caratterialmente simone è una persona dotata di alta longevità di vita..è una persona 

estremamente chiusa e che si sente importante agli occhi del mondo e farà di tutto per dimostrare il suo alter ego che lui porta sempre e comunque 

con se..a volte intrattabile a volte intollerabile chi indossa il nome di simone si sente tutte le responsabilità di un mondo esterno sulle sue spalle.

 

Agnese…è un nome anch’esso privo di ogni responsabilità in quanto nome..ma la società vuole che chi indossi questo nome si senta impreparato 

a vivere..è sempre piena di dubbi la persona che porta il nome di agnese..un nome che se ricordiamo bene manzoni citò molto spesso nel suo libro 

i promessi sposi..ecco chi porta il nome di agnese in fondo non è dissimile dal personaggio del libro manzoniano..agnese vuole sempre aiutare tutto 

e tutti gravandosi di un carico di responsabilità che in fondo non le appartengono..mite solare di nascita diventa a volte aggressiva e buia nel corso 

degli anni proprio per ciò che ho detto sopra.

 

Riccardo…Riccardo è un nome che conosce la storia e la geografia..sempre primo a scuola sempre primo vuole essere nella vita..non perché 

a Riccardo piaccia la scuola o le materie scolastiche…è solo che se non prende buoni voti si sente demoralizzato e chiuso in se stesso..

Riccardo è una persona longeva e di carattere mite e altruista..solo che a forza di voler primeggiare si stacca dal mondo e dalle persone che lo 

circondano rendendosi buio e amareggiato.

 

29 febbraio 1985..una data questa che indipendemente dall’anno di nascita porta chi nasce qui ad essere simile a chi nasce in un anno di calendario 

qualsiasi..qui l’importante è il numero e il mese..febbraio normalmente per il calendario umano conta solo 28 giorni..ed ogni cinque anni che arriva un 

altro giorno in più..non si sa bene ne perché ne per come succede questo..bhè certo di spiegazioni il mondo ne ha date..ma sono spiegazioni superficiali 

e che non contano per chi nasce in questa data..chi nasce il 29 febbraio di qualsiasi anno è una persona disposta ad ascoltare..ma l’interlocutore deve 

aver qualcosa da dire altrimenti lui-lei si annoia e se ne va..perlomeno con la mente perché chi nasce qui  è una persona estremamente gentile a volte 

anche troppo..è solidale con il prossimo ma non deve scoprire che il prossimo gli mente perché è capace di tagliare i ponti con tutti se accade questo..

ma sono ponti che la persona taglia dentro se stessa pur rimanendo presente o quasi con le persone che lui ha scoperto mentirgli.

 

Mario…nome simpatico e piccolo piccolo..chi porta il nome di mario è una persona estremamente socievole e ridanciana..nel senso che a lui piace ridere 

e sottolineare con smorfie buffe battute che sente in giro..ottimo lavoratore e padre di famiglia chi indossa questo nome è una persona estremamente umana 

e solidale con il prossimo..e se a volte si rabbuia o diventa aggressivo è solo perché non viene ringraziato abbastanza per ciò che fa..e i mario ci tengono 

tanto ad essere ringraziati e visti..soprattutto..visti.

 

Oriana…nome antico e derivante da un mondo greco ormai praticamente scomparso..si narra che oriana fosse una vestale della dea athena...

nome quindi importante e battagliero..anche se purtroppo chi indossa questo nome adopera male le sue armi o i suoi concetti che dir si voglia..

ama il mondo delle parole ma non sa sovente metterle in ordine quando si appresta a scrivere un concetto che possiede dentro la sua mente…

caparbia testarda e volitiva..ecco in brevi parole il mondo di oriana..un mondo da conoscere senza dubbio..ma provvisti di scarpe da lasciare fuori 

della sua porta perché chi indossa questo nome ama molto il rispetto del proprio..silenzio.

 

  Piera...nome antico ma quanto mai moderno per la lingua italiana che lo prevede spesso soltanto come nome maschile e poco femminile…

infatti chi indossa questo nome solitamente è una persona molto timida anche se molto franca con i suoi pensieri ma poco con le persone che la circondano..

piera è un nome arcaico per quanto riguarda la storia moderna di un nome che poche persone indossano volentieri soprattutto le donne per i motivi 

che ho citato sopra..piera è una persona che ama volentieri la compagnia di altre persone che la pensano come lei e che condividono il suo mondo 

fatto di appunti di virtù e di solidarietà.

 

Jessica…nome di origine antiche ebraiche anche se spesso ci dimentichiamo che Jessica con la j per l’italia è un nome nuovo o seminuovo..

ha parecchie origini anche spagnole questo nome proprio perché gli ebrei hanno fatto il giro del mondo nel loro peregrinare da uno stato all’altro 

per non essere condizionati da chi del mondo ebreo ne avrebbe voluto fare a meno..ma questa è storia comune e la persona che indossa questo 

nome non ama la storia comune e non ama essere comune a molti..sembra altezzosa all’inizio di una conoscenza ma va da se che spesso 

è soltanto timore o paura di non essere vista per ciò che è e quindi prende immediatamente le distanze da un mondo nuovo e da persone nuove 

che portano con loro il mondo nuovo..quel mondo nuovo che quasi sempre Jessica teme di conoscere per paura che le si riveli ostile ed oltraggioso.

 

  12 giugno 1988.. è una data misteriosa questa..una data che ricorda le vestali dell’antica grecia..ci nascono soprattutto donne sotto questa data che 

porta con se timore e riverenza..è una data comunque fortunata se la persona che nasce qui tenderà a fare di se non una semplice vestale agli ordini di re 

o regine inesistenti..ma una vestale che sa di poter essere il mondo e conquistarlo con un semplice sguardo..perché questa data dona alla persona uno 

sguardo particolare..uno sguardo magnetico e caparbio..uno sguardo che la dice lunga a chi saprà guardare in quegli occhi.

 

Livio…è questo un nome antico..un nome che risale a popoli indiani..ma non indiani di origini indiane appunto..ma indiani di origini dell’India antica..

è un nome che ricorda anche per alcuni versi il popolo ebreo ma alla lontana..alla lunga come si dice..è comunque un nome poco portato in italia ed altrove 

perché è un nome dimenticato cosi come spesso si dimentica chi è la persona che indossa questo nome..è questa una persona poco testarda ma molto 

volitiva e silenziosa..ama molto guardare ma non essere guardato..ama molto scoprire ma non essere scoperto..ama tutto ciò che vede senza distinzioni 

di sorta e tende a voler far suo ciò che pensa gli altri possiedono..

 

 

26 marzo 1995…nome giovane o data giovane questa..è infatti pregna di gioventù e giovinezza la persona che nasce in questa data..l’anno 1995 

è stato un anno fortunato per molti versi soprattutto nel campo dei sentimenti delle emozioni e perché no anche del denaro..e la persona che nasce sotto 

questa data è provvista o sarà provvista di tutto questo senza distinzioni..è una persona portata per le scienze e per tutto ciò che riguarda il mistero di arti occulte..

spesso ne farà una posizione ed un mestiere da portare in giro per il mondo..perché questa è una persona che ama viaggiare e scoprire posti nuovi per 

arricchire la sua mente e il suo spirito arguto.

 

 

Umberto…nome antico..diciamo che si usa più poco in italia e nel mondo..Umberto nasce dal latino e dal greco insieme..chi porta questo nome è 

una persona molto silenziosa e poco colorata di colori proprio..è sempre alla ricerca di qualcosa e non smette mai di cercare una specie di araba fenice 

che conosce solo lui e che vede solo lui..tende a sposarsi molto presto e tende a metter su famiglia molto presto..ama le famiglie numerose e di poche parole..

ama molto i fatti e poco i gesti..sa amare quando si sente ricambiato di quell’amore che conosce solo lui e che vede solo lui..Umberto è un nome e una persona..

questo non dovrebbe dimenticarlo mai.

 

                                                                                                  

 

               

                                                               Testi e Immagini contenuti nel sito sono di proprietà esclusiva dell'autore. 

E' severamente vietato l'uso e la riproduzione di 

qualsiasi parte ed oggetto del sito.
...alcune immagini o gif di questo sito sono state prelevate dal web..se i legittimi proprietari non 

desiderano che io metta le loro 

immagini o le loro gif mi scriva che io provvederò a toglierle..grazie per ciò che create..

per me sono fonte di gioia..mi auguro però di non 

farvi un torto prelevandole per inserirle accanto alle mie parole.


testi : njara